LA GIUSTA DISTANZA - 27 LUGLIO

SCROLLA PER
ESPLORARE
LA GIUSTA DISTANZA - 27 LUGLIO

LA GIUSTA DISTANZA - 27 LUGLIO

SABATO 27 LUGLIO

Segusino / Setteville

 

Ore 16.30 Segusino

Inaugurazione installazione itinerante

GUARDARE MA NON TOCCARE

Museo dell’immaginazione

di Antonio Guiotto

Esiste lo spazio mentale ed esiste lo spazio fisico. C’è un luogo nel quale nasce l’opera d’arte ancor prima che sia realizzata. È nella mente di chi inventa, per poi passare dal concepire, all’occupare un luogo. Ciò che accade qui, è il salto di un passaggio.

Un’installazione composta da sette opere che non esistono fisicamente, e che sono state realizzate solo in forma raccontata. Sette tracce audio che porteranno l’ascoltatore ad immaginare e costruire mentalmente ogni opera, dandole forma in uno spazio mentale.

Un’esperienza intensa a confine tra visione e immaginazione.

 

Ore 18 Segusino

Incontro con l’autore

QUATTRO OCCHI E DUE STANGHETTE

con Lucio Stramare e Mirko Artuso

In collaborazione con Ottica Cabrel

Forte dell' esperienza maturata in più di trent'anni come designer dell'occhiale per i più importanti fashion brand, Lucio Stramare racconta la sua storia a partire dalla ricerca e dallo studio dell'archivio storico dell'occhialeria italiana e straniera (del quale è anche fine collezionista).

Un racconto biografico che non ha niente di nostalgico, ma che mira a reinterpretare in chiave moderna la storia, perché, come dice lui stesso: "Ogni nuovo oggetto ha un'anima storica, conoscerla gli darà il senso di esistere."

 

Ore 19.30 Degustazione a cura di Bar/Ristorante Alla Pesa di Segusino

 

Ore 21 Quero (Setteville) - Centro Culturale B. Lazzari

BANCA DEI SOGNI

Sognare a occhi aperti

Un progetto di Domesticalchimia

Ideazione di Francesca Merli, Laura Serena

Regia Francesca Merli

Con Laura Serena, e i sognatori delle comunità di Segusino e Setteville

Musiche di Isaac De Martin

 

Un racconto contemporaneo della società odierna, attraverso i sogni e le visioni. 

Dopo Firenze, Milano, Novara, Treviso, Lecce, Trieste, approda al Festival La Giusta Distanza uno dei progetti più innovativi del teatro civile. La banca dei sogni è uno spettacolo che agisce sul territorio, indagando con i cittadini come si trasforma l’attività onirica, i desideri e le aspirazioni lungo l’arco della vita. Come cambia il nostro modo di vedere, di immaginare e di sentire.

Per questa nuova edizione dello spettacolo Francesca Merli e Laura Serena racconteranno in forma poetica questo distretto delle occhialerie in cui si producono oggetti preziosi per la vista e non solo.

 

Incontro con l'autore + Degustazione + Spettacolo = 26€

Solo spettacolo = 15€

Per evitare sprechi di cibo e disguidi organizzativi TUTTI GLI EVENTI del Festival sono su PRENOTAZIONE 

 

Per info e prenotazioni:

prenotazioni@teatrodelpane.it

380.3842008 (anche Whatsapp)

www.teatrodelpane.it

 

(*) In caso di pioggia gli eventi del Festival si terranno presso Centro Culturale B. Lazzari di Quero (Setteville)

 

Il Festival LA GIUSTA DISTANZA è realizzato grazie al sostegno di:

Comune di Segusino - Comune di Setteville - Vulcano Agency - Altitudo - Arsenalia - Parajumpers - Ottica Cabrel - Cantina Biasiotto - Printmateria - Centro Culturale Bice Lazzari - Ubik Asolo-Castelfranco - Bar Ristorante Alla Pesa

 

Media partner:

RadioBelluno - TeleBelluno - ValdoTv

 

In collaborazione con:

SlowMachine Belluno - Museo dell’Occhiale Pieve di Cadore - Collettivo Sintonia - No Plastic Girls - Hakuna Matata Lab ASD - Nuova Compagnia del Caretèo - Le Tracce Gruppo Naturalistico - Veneto Barbaro - Archeosusegana Photogroup

DESIDERI MAGGIORI INFORMAZIONI?

Non esitare
a contattarci

  1. Teatro del pane >
  2. Spettacoli
  3. >
  4. LA GIUSTA DISTANZA - 27 LUGLIO
@ 2024 Copyright Teatro del pane - P.iva IT 046 27 64 02 63 - Privacy - Credits: Cendroni.Bozza