GIULIANA MUSSO: QUALCOSA D’INVISIBILE – concerto per theremin, pianoforte e parole